Benjamin McKenzie | Zapster Blog


Gotham: svelata la sinossi ufficiale

{lang: 'it'}

Finalmente la Fox ha svelato la sinossi ufficiale di Gotham, la loro nuova ed entusiasmante serie televisiva che si propone di raccontare com’era Gotham City prima dell’arrivo di Batman: protagonista assoluto sarà, com’è noto, un giovane James Gordon (interpretato da Benjamin McKenzie), prima che diventasse l’amato Commissario che noi tutti conosciamo.
La serie ce lo mostrerà infatti quando è ancora soltanto un ragazzo proveniente dalla periferia, che sogna però di trasferirsi nella sfavillante Gotham City, dove un tempo suo padre lavorava come procuratore distrettuale. Dopo essersi fidanzato con la bella Barbara Kean (Erin Richards) ed aver accettato un lavoro come detective, Gordon si ritrova a indagare sull’omicidio dei coniugi miliardari Wayne, avvenuto sotto gli occhi del loro figlio dodicenne Bruce (David Mazouz), che il poliziotto si prende molto a cuore.
Nel frattempo, la città inizia lentamente a cadere sotto il giogo di spietati criminali, come l’ambigua Fish Mooney (Jada Pinkett Smith), capo di una vera e propria associazione criminale, ma anche di giovani “promettenti” come la ladra adolescente Selina Kyle (Camren Bicondova), futura Catwoman, e il deforme Oswald Copplebot (Robin Taylor), alias il Pinguino.

Fonte: Gotham: svelata la sinossi ufficiale

Tags: , , , , , ,

Jada Pinkett Smith spietata gangster in Gotham

{lang: 'it'}

Il cast di Gotham, la nuova serie televisiva incentrata sulla vita a Gotham City prima dell’arrivo di Batman, si è arricchito di un’importante new entry: stiamo parlando di Jada Pinkett Smith, ex moglie di Will Smith, la quale interpreterà la parte di una gangster senza scrupoli proprietaria di un night club.
Il suo nome sarà Fish Mooney e non sarà una criminale qualsiasi, poiché sarà dotata di facoltà extra sensoriali che le permetteranno di leggere nella mente delle persone; inoltre, sarà nientemeno che il capo di Pinguino, uno dei futuri nemici numero uno di Batman.
Ricordiamo che il protagonista assoluto della serie non sarà l’Uomo Pipistrello, bensì un giovanissimo Jim Gordon alle prima armi interpretato da Benjamin McKenzie.

Fonte: Jada Pinkett Smith spietata gangster in Gotham

Tags: , , ,

Gotham: Donal Logue sarà il detective Harvey Bullock

{lang: 'it'}

Donal Logue, attore famoso per aver recitato nella nota serie televisiva E.R. – Medici in prima linea, è stato preso anche nel cast di Gotham, dove interpreterà il ruolo del detective Harvey Bullock, apparentemente alleato di Gordon ma in realtà doppiogiochista ai suoi danni.
Ricordiamo che il vero protagonista di questa serie sarà un giovanissimo Jim Gordon, ancora alle prime armi, che avrà il volto di Benjamin McKenzie, alle prese con una Gotham City sommersa dal crimine che ancora non ha visto l’intervento di Batman.

Fonte: Gotham: Donal Logue sarà il detective Harvey Bullock

Tags: , , , ,

Gotham: nuove aggiunte al cast

{lang: 'it'}

Gotham, la serie tv che ci racconterà com’era Gotham City prima che Batman entrasse in azione, è attualmente nella fase di casting e, dopo aver trovato l’attore protagonista (Benjamin McKenzie, nel ruolo di Jim Gordon), iniziano a delinearsi anche gli altri ruoli: recentemente, infatti, sono stati ingaggiati anche Robin Taylor e Zabryna Guevara.
Il primo interpreterà, nientemeno, uno dei personaggi più famosi dell’universo di Batman, vale a dire il Pinguino, qui visto come un giovane criminale ancora alle prima armi; il secondo, invece, sarà il capo di Gordon al dipartimento di polizia. Oltre a loro, è stato scelto anche Sean Pertwee nell’importantissima parte di un giovane maggiordomo di nome Alfred, mentre Erin Richards sarà Barbara Kean, medico del pronto soccorso fidanzata con Gordon.
Fonte: Gotham: nuove aggiunte al cast

Tags: , , , ,

Benjamin McKenzie: da Orange County a Gotham City

{lang: 'it'}

Benjamin McKenzie, divenuto idolo delle adolescenti grazie al personaggio da lui interpretato nella serie tv O.C., si sposta dal lussuoso quartiere losangeliano alla decisamente più cupa Gotham City: l’attore ha infatti accettato d’interpretare la parte di un giovanissimo Jim Gordon, futuro commissario alleato di Batman, nella serie tv Gotham.
Il telefilm si propone di presentarci il mondo di Batman prima che questi facesse il suo ingresso come supereroe difensore della città, che ci verrà quindi mostrata alla mercé dei criminali: tra di essi saranno presenti anche i futuri acerrimi rivali dell’Uomo Pipistrello, dei quali potrebbe essere raccontata la vera storia e cosa li ha portati a diventare dei geni del male.
Fonte: Benjamin McKenzie: da Orange County a Gotham City

Tags: , , , ,

Telefilm: ieri sera The O.C. ha chiuso per sempre

{lang: 'it'}

È andata in onda ieri sera sulla rete statunitense Fox l’ultimissima puntata di “The O.C.”, uno dei telefilm più seguiti ed apprezzati delle passate stagioni.
Peter Gallagher, Kelly Rowan e colleghi hanno salutato i pochi appassionati rimasti fedeli alla serie con una puntata dal titolo beffardo: “The End’s Not Near, It’s Here”. La decisione di chiudere la serie dopo appena quattro stagioni, l’ultima addirittura “accorciata” a 16 puntate contro le 22 delle passate serie.
Alla base dello stop ci sarebbero i pessimi ascolti raccolti da “O.C” nell’ultima stagione: dopo il boom di oltre 10 milioni di spettatori nelle prime stagioni, l’uscita di scena di Mischa Barton nel corso dell’ultima puntata della terza ha dato “il colpo di grazia” al telefilm, facendo precipitare a poco più di 4 milioni gli appassionati che ogni giovedì sera rimanevano incollati alla tv.
Non sono quindi servite le petizioni on-line di molti fans club per salvare la serie: “The O.C.” ieri sera ha salutato il pubblico statunitense, mentre quello italiano dovrà attendere il prossimo 12 aprile (sul digitale Mediaset Premium) per gustarsi l’ultima stagione del telefilm. Fonte: Telefilm: ieri sera The O.C. ha chiuso per sempre

Tags: , , , , , , , ,

Benjamin McKenzie – Biografia

{lang: 'it'}

Data di nascita: 12/09/1978
Luogo di nascita: Austin, Texas, USA
Segno zodiacale: Vergine
Note biografiche
Figlio di una nota scrittrice poetessa e di un avvocato texano, ha frequentato la facoltà di Economia dell’Università della Virginia (la stessa del nonno e del padre) per poi trasferirsi, una volta laureato, a New York per studiare recitazione. Attualmente è single e vive a Santa Monica, in California.
Filmografia
O.C. Stagione 3 (2005), O.C. Stagione 2 (2004), The O.C. Stagione 1 (2003)
Benjamin McKenzie – Biografia

Tags: , , ,

Una petizione per salvare “The O.C.”

{lang: 'it'}

Tira una brutta aria negli Stati Uniti per Benjamin McKenzie e soci: a quanto pare la “Fox” è infatti decisa a cancellare lo show dai palinsesti non appena sarà terminata la quarta stagione, attualmente in onda.
Il telefilm, che viene trasmesso negli USA ogni giovedì in prima serata, ha subito un grosso calo negli ascolti e la produzione è davanti ad un bivio: continuare ad investire su di un prodotto che “non tira più” come nelle passate stagioni, oppure sospenderlo a tempo indeterminato per poi magari riprendere a trasmetterlo tra qualche anno?
Una decisione definitiva non è ancora stata presa, ma i tanti fan che seguono “The O.C.” si sono mobilitati ed hanno aperto una petizione on-line per salvare il telefilm.
La raccolta di firme si potrà dire conclusa soltanto al raggiungimento di 100000 “voti” validi.
Fino a qualche ora fa il contatore era a fermo a quota 1525, dopo soli tre gioni dalla creazione; per chi volesse sostenere il serial TV, potrà firmare la petizione a questo link. Fonte: Una petizione per salvare “The O.C.”

Tags: , , , , , ,

Italia Uno sospende la messa in onda di “O.C.”

{lang: 'it'}

Con un comunicato ufficiale sul suo sito internet, Italia Uno ha sospeso la messa in onda di “The O.C.”.
Inizialmente previsto per la serata di martedì, il telefilm fu spostato al lunedì a causa dei pessimi ascolti; ma anche nella serata del primo giorno della settimana continuò a deludere e ricambiò collocazione spostandosi alla domenica.
Evidentemente l’emoraggia negli ascolti non è calata, da qui la decisione di Italia Uno di sospendere (si spera) temporaneamente la messa in onda della serie TV.
La classica “goccia che ha fatto traboccare il vaso” pare siano stati gli scarsi 2 milioni di spettatori di domenica 8 ottobre (con uno share del 7%).
Giova ricordare comunque che la terza stagione di “O.C.” è già stata trasmessa nel corso della primavera e dell’estate sulla pay-per-view di Mediaset, tra l’altro usufruendo di un prezzo molto scontato.
Il telefilm è stato forse messo “KO” dai suoi stessi fans: ogni domenica mancava infatti l’apporto fondamentale dei più accaniti, quelli che qualche mese fa non hanno rinunciato a godersi “O.C.” in anteprima assoluta sul digitale terrestre. Fonte: Italia Uno sospende la messa in onda di “O.C.”

Tags: , , , , , , ,

Domani sera torna in televisione “The O.C.”

{lang: 'it'}

Appuntamente da non perdere quello di domani sera per i tantissimi appassionati di “The O.C.”.
Su Italia Uno sono infatti pronte a partire le prime due puntate della terza stagione del poplare telifilm. Inediti per la TV in chiaro (tutte le puntate sono già state trasmesse sul digitale terrestre da maggio a luglio), i nuovi episodi di “The O.C.” non mancheranno di scatenare i fans più accaniti: nell’ultimo episodio accadrà infatti qualcosa che sconvelgerà la vita di almeno due protagonisti, ma le ripercussioni si potranno vedere anche in tutti gli altri ragazzi dell’Orange County californiana.
Ricordiamo che “O.C.” è stato recentemente nominato “telefilm dell’anno 2006″ durante il TF festival di Milano tramite un sondaggio indetto dagli organizzatori in collaborazione con la rivista “Sorrisi e Canzoni”.
Buone notizie intanto arrivano dagli USA: la rete televisiva Fox ha confermato la serie anche per la stagione 2006/07 dove andrà in onda a partire dal 2 novembre prossimo. Ridimensionati gli episodi: saranno solo 16 e non più 24/25 come nelle passate stagioni. Fonte: Domani sera torna in televisione “The O.C.”

Tags: , , , , , , ,