film Halloween Rob Zombie | Zapster Blog


Dopo Halloween Rob Zombie rifarà anche Blob

{lang: 'it'}

Ormai è ufficiale: a Rob Zombie piacciono i remake. Accantonata forse definitivamente la fase più creativa e originale della sua carriera di regista, l’ex leader dei White Zombies sembra essersi infatti dedicato alla rivisitazione dei classici horror che hanno colpito la sua immaginazione quando era un teen-ager e così, dopo i due nuovi (si fa per dire) Halloween, si è orientato su Blob, fluido mortale, vecchio classico del 1958 con Steve McQueen, già rivisitato nel 1988 da Chuck Russell, regista e sceneggiatore forse maggiormente noto per The Mask e Il re scorpione.
Come al solito, l’eclettico Rob ha intenzione di apportare sostanziali modifiche all’originale, tanto per cominciare il fatto che il Blob (che tanto nel film originale quanto nel remake era una sorta di ectoplasma gelatinoso proveniente dallo spazio profondo, che inglobava, digerendoli, tutti gli esseri viventi con cui entrava in contatto) non sarà più quella sorta di budino traslucido, melmoso e fluorescente visto nelle pellicole precedenti.
La mia intenzione non è quella di avere una sorta di grande ammasso gelatinoso e rosso. Questa è la prima cosa che intendo cambiare. La gelatina gigante poteva essere spaventosa per il pubblico degli anni ’50, ma oggi farebbe soltanto ridere… ha detto il regista.
Le riprese del nuovo remake dovrebbe iniziare la prossima primavera, con un budget tutto sommato consistente, visto e considerato che si tratta del remake di un B-movie: 30 milioni di dollari. Fonte: Dopo Halloween Rob Zombie rifarà anche Blob

Tags: , , , , , , ,