Il pianeta delle scimmie | Zapster Blog


Judy Greer nel cast di Dawn of the Planet of the Apes

{lang: 'it'}

La bionda Judy Greer è stata ingaggiata nel cast di Dawn of the Planet of the Apes, sequel de L’alba del Pianeta delle Scimmie: il suo ruolo sarà quello dello scimpanzé Cornelia, che nel film precedente era interpretato da Devyn Dalton: in questo nuovo capitolo, diretto da Matt Reeves, troveremo nuovamente gli attori Andy Serkis, Jason Clarke, Kodi Smit-McPhee, Gary Oldman e Keri Russell, le cui performance saranno sempre in motion capture.
La Greer è più felice che mai per questo nuovo ruolo, considerando che la saga de Il Pianeta delle Scimmie, è una delle sue preferite in assoluto, al punto di aver organizzato il suo matrimonio proprio su questo tema.
Fonte: Judy Greer nel cast di Dawn of the Planet of the Apes

Tags: , , , , , , , , , ,

In arrivo il sequel de L’alba del pianeta delle scimmie

{lang: 'it'}

L’alba del pianeta delle scimmie, film del 2011 diretto da Rupert Wyatt, era uscito come prequel del famoso Il pianeta delle scimmie, proponendosi di spiegare l’origine degli avvenimenti raccontati nella pellicola fantascientifica: ora, per la gioia degli appassionati della saga, è in arrivo un sequel del prequel.
Sembra un gioco di parole, eppure è quanto accadrà: Dawn of the Planet of the Apes (questo il titolo originale del film) si svolgerà infatti quindici anni dopo le vicende accadute nel film di Wyatt e mostrerà un’umanità ormai quasi completamente in balia delle scimmie intelligenti, mentre uno sparuto gruppo di scienziati, riunitisi a San Francisco, cercherà disperatamente di trovare una soluzione per il pianeta.

Fonte: In arrivo il sequel de L’alba del pianeta delle scimmie

Tags: , , , ,

I Puffi puffano il box office

{lang: 'it'}

Un week-end decisamente puffoso, quello appena trascorso, che ha visto I Puffi dominare il box office per la terza settimana consecutiva: sarà che parlare di loro significa parlare di un passato che ci accomuna un po’ tutti, sarà che il mito dei simpaticissimi ometti blu è forse destinato a restare eterno, fatto sta che anche questa settimana il loro film ha incassato oltre un milione di euro, con una media di ben 2.379 euro a sala.
Al secondo posto troviamo invece la commedia di Paolo Costella Baciato dalla fortuna, interpretata dall’esilarante Vincenzo Salemme e da Asia Argento in un’inedita versione sexy: la storia del vigile urbano che si ritrova di colpo milionario ha incassato, in quest’ultimo week-end, 856.093 euro, il che non è affatto male per una new-entry.
Scende alla terza posizione L’alba del pianeta delle scimmie, prequel ideale del più conosciuto Il pianeta delle scimmie: nonostante la sua discesa, il film ha comunque incassato quasi 1.500 euro a sala, pertanto resta tuttora una delle pellicole più apprezzate del momento.
Al quarto posto troviamo un’altra new-entry: si tratta di Drive, film d’azione di Nicolas Winding Refn e interpretato da Ryan Gosling nella parte di uno stuntman cinematografico, il cui incasso si aggira poco sopra i cinquecento mila euro, ma non è detto che nelle prossime settimane non salga.
La quinta posizione, infine, spetta a Blood Story, remake americano dell’horror svedese Lasciami entrare, diretto da Tomas Alfredson: in questa pellicola si cerca di mantenere intatto lo spirito dell’originale e, coi suoi 513.586 euro d’incasso, chiude la top five del box office di questa settimana. Fonte: I Puffi puffano il box office

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

L’alba del Pianeta delle Scimmie: come tutto ebbe inizio

{lang: 'it'}

Chi di noi non ha presente Il Pianeta delle scimmie, pellicola del 1968 diretta da Franklin J. Schaffner? Da sempre considerato un classico della fantascienza, il film ha dato vita anche a un altro famoso sequel, intitolato allo stesso modo e diretto da Tim Burton nel 2001.
La storia è ovviamente sempre la stessa, cioè quella di un gruppo di scienziati che approdano su di un pianeta sconosciuto interamente popolato da scimmie intelligenti che hanno letteralmente schiavizzato gli esseri umani, per poi scoprire con sommo orrore che quella non è altro che la Terra del futuro.
Guardando questo film, è inevitabile chiedersi come si sia potuto arrivare a uno scenario così apocalittico: ebbene, il 23 settembre conosceremo finalmente la risposta, perché quel giorno arriverà nelle sale l’attesissimo L’alba del Pianeta delle Scimmie, diretto da Rupert Wyatt, che racconterà come l’uomo è arrivato a lasciarsi dominare dalle scimmie.
Il film racconta infatti dello scienziato Will Rodman (James Franco) che, nel tentativo di scoprire una cura per il morbo di Alzheimer (malattia che ha colpito suo padre, interpretato da John Lithgow ), dà accidentalmente vita a una razza di scimpanzé intelligenti, dei quali porta a casa con sé il cucciolo Caesar (Andy Serkis) che, quando viene rinchiuso in laboratorio e maltrattato, sviluppa un desiderio di vendetta che lo porterà a mettersi a capo di tutta la sua razza, coinvolgendola in una vera e propria guerra contro gli esseri umani, guerra che, come viene chiaramente lasciato intuire dal film originale, hanno di fatto vinto. Fonte: L’alba del Pianeta delle Scimmie: come tutto ebbe inizio

Tags: , , , , , , ,

Contagion infetta il box office americano

{lang: 'it'}

Un solo week-end di programmazione è stato sufficiente a Contagion, film apocalittico diretto da Steven Soderbergh, per piazzarsi direttamente al primo posto del box office, spodestando così The Help, dramma sociale rivelazione che in cinque settimane di programmazione aveva incassato la bellezza di centotrentasette milioni di dollari.
Contagion ha riscosso successo anche grazie al suo cast stellare, che vanta nomi quali: Matt Damon, Laurence Fishburne, Jude Law, Gwyneth Paltrow e Kate Winslet, attori di fama mondiale che hanno indiscutibilmente contribuito al successo del film.
Il terzo posto spetta invece a Warrior, anch’esso una new entry: è un dramma sportivo diretto da Gavin O’Connor che vede protagonisti Nick Nolte e Tom Hardy e che alla sua prima settimana ha totalizzato oltre cinque milioni e mezzo d’incassi.
Scende invece di due posti The Debt, interpretato da Helen Mirren, mentre ne recupera uno Colombiana, che si piazza quindi al quinto posto, avendo guadagnato la bellezza di ventinove milioni nel corso della sue tre settimane di programmazione.
La sesta posizione spetta invece al film di Rupert Wyatt L’alba del pianeta delle scimmie, prequel ideale del famoso Il pianeta delle scimmie: nelle sue sei settimane d’uscita ha guadagnato centosessantasette milioni di dollari; resta ora da vedere se il capolista Contagion riuscirà a mantenere il suo primato o se la prossima settimana verrà sbalzato da qualche nuova entrata. Fonte: Contagion infetta il box office americano

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Freida Pinto sul pianeta delle scimmie

{lang: 'it'}

Sarebbe stata individuata in Freida Pinto – la bellissima attrice e modella indiana scoperta da Danny Boyle in The Millionaire – la protagonista femminile scelta dai produttori per recitare in Rise of the Apes, atteso prequel de Il pianeta delle scimmie (1968) le cui riprese inizieranno negli Stati Uniti il prossimo mese di luglio.
Insieme alla Pinto sarebbe stato messo sotto contratto anche l’esperto John Lithgow – recentemente visto in alcune puntate di Dexter – che andrebbe a comporre con James Franco il trio di protagonisti principali del film.
Rise of the Apes sarà ambientato ai giorni nostri nella città di San Francisco, dove esperimenti di ingegneria genetica effettuati sulle scimmie, alla ricerca di una cura per il morbo di Alzheimer, portano a un’evoluzione tale da spingere le intelligentissime scimmie a scatenare una guerra contro gli uomini.
Franco sarà uno degli scienziati responsabili del progetto, Lithgow suo padre, la Pinto una primatologa di successo.
Il film sarà diretto da Rupert Wyatt, semi sconosciuto regista inglese che ha raggiunto la popolarità tra gli addetti ai lavori pochi anni fa grazie a Prison Escape, pellicola presentata con successo al Sundance Film Festival e successivamente premiata come migliore produzione al British Independent Film Awards del 2008.
L’uscita nelle sale di Rise of the Apes è prevista per il 24 giugno 2011. Fonte: Freida Pinto sul pianeta delle scimmie

Tags: , , , , , , ,

Il pianeta delle scimmie: pronto un remake?

{lang: 'it'}

Il pianeta delle scimmie, insieme a 2001: Odissea nello spazio, fu uno dei film di fantascienza più apprezzati degli anni ’60, ed ora potrebbe tornare sul grande schermo col remake del prequel, 1999 – Conquista della Terra.
La notizia è circolata sul web nella giornata di ieri, quando su alcuni siti è apparsa l’indiscrezione: la Fox avrebbe in cantiere di riproporre in versione attuale la pellicola firmata da J. Lee Thompson nel 1972. Il film avrebbe già un titolo provvisorio – Genesis: Apes – ed una trama ben definita, con la scimmia Caesar – la prima capace di parlare sul pianeta – pronta a guidare una campagna contro gli esseri umani per stabilire la supremazia animale. Ulteriori dettagli sul film non sono ancora trapelati. Fonte: Il pianeta delle scimmie: pronto un remake?

Tags: , , , , ,

Il pianeta delle scimmie

{lang: 'it'}

Titolo: Il pianeta delle scimmie (1968)
Genere: Avventura/Fantascienza
Trama: Un gruppo di astronauti americani a bordo di una nave spaziale, avanza nel tempo di due millenni. Atterrati per emergenza su un pianeta sconosciuto, scoprono che è governato da una società di scimmie evolute che hanno sottomesso gli uomini .
Titolo originale: Planet of apes
Cast: Charlton Heston, Franklin J. Schaffner, Kim Hunter, Maurice Evans, Roddy McDowall
[Scheda Film] | [Cast]

Tags: , ,

Il pianeta delle scimmie

{lang: 'it'}

E’ stato presentato a New York il remake di “Il pianeta delle scimmie”, il film del ’68 diretto da Schaffner. Il film sulle avventure degli astronauti che sbarcano su un pianeta popolato da scimmie altamente civilizzate, sarà nelle sale cinematografiche italiane il 14 settembre 2001. Ha diretto la nuova versione il regista Tim Burton, che ha voluto sul set più di 300 scimmie e che ha girato ben 5 finali diversi per evitare che venisse scoperto in anteprima quello definitivo! In “Il pianeta delle scimmie” il protagonista è Mark Wahlberg che dovrà confrontarsi con Charlton Heston, presente anche nel remake ma con un ruolo minore.
Fonte: Il pianeta delle scimmie

Tags: , , , , ,