Kirsten Dunst | Zapster Blog


Upside Down: un amore a testa in giù

{lang: 'it'}

A partire da stasera, sarà possibile recarsi al cinema a vedere Upside Down, pellicola fantascientifica con protagonisti Kirsten Dunst e Jim Sturgess, nei panni di una coppia condannata a un amore in perfetto stile Romeo e Giulietta: i due sono infatti gli abitanti di due mondi opposti, quello di sopra e quello di sotto.
Secondo le regole rigidissime che governano questo universo, i due mondi non devono avere nessun contatto tra di loro, ma l’appassionato amore dei due protagonisti, che non si fermerà di fronte a nulla, finirà per sovvertire completamente le leggi e scatenare una vera e propria rivoluzione.
Fonte: Upside Down: un amore a testa in giù

Tags: , , ,

The Wedding Party – Galleria Fotografica

{lang: 'it'}

Locandina e Fotografie tratte dal film The Wedding Party, con Kirsten Dunst, Rebel Wilson, Lizzy Caplan, Isla Fisher, Andrew Rannells, Sue Jean Kim, Ann Dowd, James Marsden, Kyle Bornheimer, Hayes MacArthur, Horatio Sanz, Adam Scott, Ella Rae Peck (regia di Leslye Headland).
[Scheda Film] | [Cast] | [Trailer] | [Galleria Fotografica]

  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party
  • The Wedding Party

The Wedding Party – fotografie Guardale tutte su Zapster.it

Tags: , , , , , , , , , ,

Kirsten Dunst damigella in The wedding party

{lang: 'it'}

Kirsten Dunst è la protagonista di una nuova, frizzante commedia tutta al femminile, intitolata The wedding party, che arriverà nelle nostre sale a partire dal 18 ottobre: il suo ruolo sarà quello di Regan, la classica bella ragazza che vuole primeggiare in ogni cosa, per cui, quando scopre che una sua ex compagna di liceo grassa e bruttina sta per sposarsi con un ricco newyorkese, non la prende affatto bene e, come lei, anche le altre due belle damigelle Katie (Isla Fisher) e Gena (Lizzy Caplan).
Le ragazze si daranno comunque da fare a organizzare l’addio al nubilato alla sposa, ma il rancore e l’invidia faranno loro prendere la mano, al punto da trasformare quello che doveva essere un semplice momento di svago in una festa scatenata che rischierà di rovinare le nozze.
Fonte: Kirsten Dunst damigella in The wedding party

Tags: , , ,

The Amazing Spider-Man: un nuovo Peter Parker

{lang: 'it'}

The Amazing Spider-Man è il nuovo film dedicato all’Uomo-Ragno diretto da Marc Webb, che uscirà nelle nostre sale il 4 luglio, ovviamente in versione 3D.
Protagonista della pellicola è naturalmente il giovane e impacciato Peter Parker, che qui ha il volto di Andrew Garfield: proprio come il suo alter-ego della trilogia di Sam Raimi (interpretato da Tobey Maguire), è un liceale goffo e un po’ asociale, per lo meno finché non incontra il suo grande amore, che però qui differisce dagli altri film perché, mentre nella trilogia Peter s’innamorava della bella Mary Jane (impersonata da Kirsten Dunst), qui perde invece la testa per la bionda Gwen Stacy (cioè l’attrice Emma Stone).
Anche la trama non è la stessa del primo Spider-Man di Raimi, ma presenta una storia un po’ diversa: perduti i genitori, Peter viene cresciuto dagli zii, finché un giorno trova una misteriosa valigetta appartenuta al padre e decide quindi d’indagare per scoprire di chi realmente fosse figlio. Le sue indagini lo conducono alla Oscorp, dove fa conoscenza di Curt Connors, un eminente scienziato ex collega del padre, nonché l’unico a potergli dire la verità: tuttavia, una volta che Peter diventerà Spider-Man, sarà costretto a scontrarsi proprio col malvagio alter-ego di Connors, cioè il perfido Lizard.
Fonte: The Amazing Spider-Man: un nuovo Peter Parker

Tags: , , , , , , ,

Kristen Stewart è “On the road”

{lang: 'it'}

E’ prevista per il 5 ottobre 2012 l’uscita di On the road, nuova pellicola di Walter Salles tratta dal celebre romanzo di Jack Kerouac e che vede, tra i suoi protagonisti, anche Kristen Stewart: la storia ruota intorno a un giovane scrittore newyorkese (interpretato da Sam Riley) che, dopo la morte del padre, fa conoscenza con un ragazzo ribelle (impersonato da Garrett Hedlund), del quale finisce per assorbire la filosofia di vita, al punto da partire con lui per un lungo viaggio alla ricerca di nuove persone e nuove avventure.
Oltre ai due attori e alla già citata Kristen Stewart, nel cast troveremo anche: Viggo Mortensen, Steve Buscemi, Amy Adams, Kirsten Dunst, Elisabeth Moss, Alice Braga, Tom Sturridge e Danny Morgan.

Fonte: Kristen Stewart è “On the road”

Tags: , , , , , , , , , , ,

Tornano i vampiri di Anna Rice

{lang: 'it'}

Anna Rice, incontrastata regina dell’horror gotico, ha scritto romanzi meravigliosi che, oltre ad aver incantato milioni di lettori in tutto il mondo, sono diventati dei film di grande successo, uno su tutti Intervista col vampiro, che vantava un cast stellare con nomi tipo: Brad Pitt, Antonio Banderas, Tom Cruise e perfino una Kirsten Dunst ancora bambina.
Proprio uno dei più amati personaggi della pellicola, cioè il vampiro Lestat (Tom Cruise), sarà il protagonista del nuovo film ispirato a un altro romanzo della scrittrice, per la precisione il quarto delle sue Cronache dei vampiri, intitolato Il ladro di corpi, nel quale Lestat decide di tornare in vita come essere umano e, per riuscire nell’impresa, si mette sulle tracce dell’unico uomo in grado di aiutarlo: il cacciatore di vampiri Raglan James.
Il film verrà prodotto da Alex Kurtzman e Roberto Orci, mentre la regia sarà affidata a Lee Patterson: ai fan non resta quindi che attendere l’inizio della realizzazione di questo ennesimo adattamento della loro scrittrice preferita.

Fonte: Tornano i vampiri di Anna Rice

Tags: , , , , , ,

I migliori attori del 2011? Brad Pitt e Kirsten Dunst

{lang: 'it'}

Gli Nsfc Award sono i premi assegnati annualmente dalla National Society of Film Critics e sono considerati di estrema importanza, poiché i fortunati che li ricevono hanno spesso il via libera per l’Oscar.
Gli eletti del 2011 che hanno potuto beneficiarne sono: Brad Pitt, eletto miglior attore; Kirsten Dunst, proclamata miglior attrice e, a livello di film, Melancholia di Lars Von Trier, che vede per protagonista proprio la Dunst; per quanto riguarda invece il suo collega, i film che l’hanno reso vittorioso sono stati: L’arte di vincere – Moneyball e The Tree of life, grazie ai quali ha sconfitto Gary Oldman e Jean Dujardin.
Pertanto quest’anno l’America ha premiato due dei suoi figli, cosa che non si può invece dire dell’anno precedente, quando a essere premiata era stata l’attrice nostrana Giovanna Mezzogiorno, che aveva ottenuto l’onoreficenza grazie al film I Viceré di Marco Bellocchio: un enorme motivo di orgoglio per l’Italia e un caso rarissimo per gli Nsfc, che difficilmente assegnano i loro premi agli artisti stranieri.

Fonte: I migliori attori del 2011? Brad Pitt e Kirsten Dunst

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Kirsten Dunst in topless per Lars von Trier

{lang: 'it'}

Melancholia, il nuovo, attesissimo film di Lars von Trier, arriverà nelle nostre sale il mese prossimo e avrà come protagonista l’attrice Kirsten Dunst che, per recitare la sua parte, ha dovuto girare una scena in topless.
La star di Spider-man interpreta infatti la parte di una sposa depressa, che vive un forte rapporto conflittuale con la sorella (impersonata da Charlotte Gainsbourg), che la soccorre proprio nella scena in questione, quando Kirsten si sdraia nel bosco completamente nuda.
L’attrice, che per questo film ha vinto la Palma D’Oro a Cannes, ammette di non rispecchiarsi affatto nel suo personaggio perché, anche se a volte si sente depressa, non le è mai capitato di raggiungere tali livelli di malinconia.
Per quanto riguarda invece il suo sex appeal, Kirsten sostiene che è inutile atteggiarsi, perché o lo si possiede o si è senza, quindi tanto vale e questo suo atteggiamento estremista è presente anche nei rapporti sentimentali: dopo essersi lasciata con Jake Gyllenhaal, l’attrice sta infatti flirtando con Jason Boesel, batterista dei Rilo Kiley e sostiene di non essere una che apprezza le vie di mezzo, per cui se ci si piace bene, altrimenti amici come prima e ognuno per la sua strada.
Fonte: Kirsten Dunst in topless per Lars von Trier

Tags: , , , , , , , , ,

Festival di Cannes: vince Malick, Moretti e Sorrentino a bocca asciutta

{lang: 'it'}

Niente palme per gli italiani al Festival di Cannes né d’oro, né di altri metalli meno preziosi: Paolo Sorrentino e Nanni Moretti rimangono con un palmo di naso e a nulla sono valsi i pur ottimi giudizi con cui la stampa transalpina ha accolto entrambe le pellicole. Robert De Niro e i suoi (Liv Ulmann, Jude Law e Uma Thurman) si sono giustificati dicendo che i film belli erano tanti, mentre i premi a disposizione troppo pochi, ma rimane comunque un po’ l’amaro in bocca, soprattutto per This must be the place, che non si vede assegnare il premio nemmeno per il miglior attore protagonista (e forse Sean Penn l’avrebbe meritato più del francese Jean Dujardin).
Senza contare che, pur meritando, forse, Kirsten Dunst il premio come miglior attrice protagonista, il riconoscimento a lei suona come un tentativo ipocrita e tardivo di ricucire lo strappo con il “nazistaLars Von Trier.
Niente da ridire sulla palma d’oro a Terrence Malick e al suo The Tree of Life (a parte i soliti tempi lunghissimi che caratterizzano la cinematografica di Malick, non compensati adeguatamente dalla pur splendida fotografia), ma quest’anno avevano tutte le carte in regola per ottenere di più, Moretti e Sorrentino se ne tornano a casa a mani vuote. Vedremo se i botteghini sbugiarderanno l’assegnazione dei premi di De Niro & Co. Noi pensiamo di sì. Fonte: Festival di Cannes: vince Malick, Moretti e Sorrentino a bocca asciutta

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Emma Stone nel cast di Spider-Man 4?

{lang: 'it'}

Manca ancora l’ufficialità, ma negli Stati Uniti danno per fatto l’accordo tra i produttori di Spider-Man 4 ed Emma Stone per il ruolo di Mary Jane Watson: la giovanissima attrice californiana – 22 anni da compiere a novembre – andrebbe quindi a vestire i panni della futura sposa di Peter Parker, che nella pellicola del “nuovo corso” del supereroe creato da Stan Lee sarà diretta da Marc Webb.
La Stone, recentemente vista in Benvenuti a Zombieland, a differenza del suo predecessore Kirsten Dunst è una rossa naturale, ed il ruolo della “festaiola” MJ che gli appassionati hanno conosciuto sulle pagine del fumetto Marvel, le calzerebbe perfettamente. Ricordiamo che Spider-Man 4 uscirà nelle sale soltanto il 3 luglio 2012, ma le riprese inizieranno già entro il mese di dicembre. Fonte: Emma Stone nel cast di Spider-Man 4?

Tags: , , , , , , , , , , ,