Lo Hobbit: la desolazione di Samug | Zapster Blog


Billy Connolly affetto dal Morbo di Parkinson

{lang: 'it'}

Billy Connolly, in procinto di tornare sugli schermi con Lo Hobbit: la desolazione di Smaug, ha rilasciato un comunicato stampa in merito alle sue condizioni di salute, che purtroppo non sarebbero molto buone: l’attore è infatti stato operato da poco a un tumore alla prostata, che fortunatamente sarebbe stato debellato.
Tuttavia, al contempo gli è stato diagnosticato il Morbo di Parkinson che, seppure ancora in fase iniziale, potrebbe in futuro creargli dei problemi: ciò nonostante, la star avrebbe dichiarato che questo non la fermerà e che manterrà tutti gli impegni presi.

Fonte: Billy Connolly affetto dal Morbo di Parkinson

Tags: , , ,

Evangeline Lilly nei panni dell’elfo Tauriel

{lang: 'it'}

Lo Hobbit: la desolazione di Smaug è il sequel di Lo Hobbit: un viaggio inaspettato, che a dicembre arriverà nei nostri cinema: tra i membri del suo cast, figura anche l’attrice Evangeline Lilly, divenuta celebre per aver interpretato il personaggio di Kate in Lost; qui darà invece volto e corpo all’elfo Tauriel, ideato appositamente per il film.
Tauriel è infatti un elfo silvano, capo delle guardie elfiche, appartenente a una gerarchia più bassa rispetto agli elfi già visti finora; inoltre presenta anche un temperamento decisamente più ribelle, che la porta a non saper stare al suo posto, ribellandosi spesso: tuttavia ben presto anche lei cadrà vittima delle frecce di Cupido, innamorandosi di un altro personaggio che, secondo indiscrezioni rilasciate dall’attrice stessa, potrebbe essere Legolas, impersonato dal bell’Orlando Bloom.

Fonte: Evangeline Lilly nei panni dell’elfo Tauriel

Tags: , , , ,