Marion Cotillard | Zapster Blog


Al via le riprese di Macbeth

{lang: 'it'}

Il regista Justin Kurzel ha ufficialmente dato il via alle riprese del suo Macbeth, adattamento dell’omonima tragedia di William Shakespeare, che vedrà Michael Fassbender nel ruolo del protagonista, mentre Marion Cotillard interpreterà la parte di sua moglie: la fredda e manipolatrice Lady Macbeth.
La pellicola è ambientata nell’Inghilterra dell’XI secolo e il regista ha assicurato che seguirà molto fedelmente il copione shakesperiano, anche se le scene delle battaglie saranno molto più numerose e cruente.

Fonte: Al via le riprese di Macbeth

Tags: , , ,

Il Piccolo Principe arriva sul grande schermo

{lang: 'it'}

Il Piccolo Principe, celebre romanzo per l’infanzia di Antoine de Saint-Exupéry, sta per arrivare sul grande schermo: a realizzare l’impresa sarà Mark Osborne (già regista di Kung Fu Panda), che lo trasformerà in un film di animazione, servendosi di un cast vocale ricco di eccezionali interpreti.
A dare le voci ai personaggi troveremo infatti: James Franco, Rachel McAdams, Jeff Bridges, Marion Cotillard, Benicio Del Toro, Paul Giamatti e la piccola Mackenzie Foy, già vista in The Twiligt Saga: Breaking Dawn – parte 2 nel ruolo della figlia di Edward e Bella. Fonte: Il Piccolo Principe arriva sul grande schermo

Tags: , , , , , , , , , ,

Da oggi al cinema i nuovi film sempre al giovedì

{lang: 'it'}

La giornata di oggi segna un’importante e definitiva rivoluzione all’interno del mondo del cinema: da adesso in poi, infatti, le consuete prime cinematografiche del venerdì verranno sempre anticipate di un giorno, uscendo così già il giovedì.
L’idea è stata sostenuta sia da esercenti che da produttori cinematografici, che ritenevano così di migliorare il mercato, dando maggior risalto a un giorno sinora “morto” come il giovedì e, contemporaneamente, allungando il week-end: la partenza di quest’iniziativa coincide con i brillanti risultati raggiunti il mese scorso che, dopo l’arido periodo estivo, ha registrato ben il 37% di presenze in più in sala.
Ma quali sono, nello specifico, i primi film a usufruire di questo nuovo, strategico posizionamento? Il primo e più atteso è senz’altro l’ironico Ted, diretto da Seth MacFarlane, che narra di come un orsacchiotto di peluche prenda improvvisamente vita su desiderio del suo piccolo proprietario che, una volta cresciuto, si ritrova accanto un pupazzo sporcaccione e donnaiolo.
Step Up 4 Revolution 3D è un’altra nuova uscita del week-end che, sulla scia dei capitoli precedenti, fa nuovamente rivivere il mito del ballo di strada, questa volta in 3D.
Per coloro che apprezzassero invece generi più seri, abbiamo Un giorno speciale, il nuovo film di Francesca Comencini, che indaga con delicatezza la nascita del rapporto tra una giovane desiderosa di entrare nel mondo dello spettacolo e l’autista del politico che la dovrebbe aiutare nell’impresa.
Infine, per gli amanti delle pellicole drammatiche, questo week-end ne offre ben due: Un sapore di ruggine e ossa, con protagonista il premio Oscar Marion Cotillard, e Padroni di casa, il cui cast conta alcuni fra i più famosi volti italiani, come Elio Germano, Valerio Mastandrea e, dulcis in fundo, Gianni Morandi.

Fonte: Da oggi al cinema i nuovi film sempre al giovedì

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Marion Cotillard attrice nel nuovo film di Woody Allen

{lang: 'it'}

Parlare di Marion Cotillard, che ha da poco compiuto trentasei anni, significa parlare di una delle attrici francesi più belle e più famose, vincitrice di un Oscar per il suo ruolo di Edith Piaf nel film La vie en Rose.
L’ultima fatica della star è stato interpretare il personaggio di Adriana nell’ultimo film di Woody Allen: Midnight in Paris, nei cinema da venerdì 2 dicembre e, nel corso di un’intervista al settimanale Gioia, l’attrice ha raccontato dettagliatamente la sua esperienza sul set, affermando che già solo ricevere la telefonata di un regista come Allen per lei è stata un’esperienza fantastica, alla quale non riusciva a credere.
Recitare per questo film, per lei ha significato restarsene a Parigi, la sua città, e potersene quindi tornare a dormire nel suo letto alla fine di ogni giornata di ripresa, il che non è poco, considerando il lungo tempo trascorso a viaggiare e, di conseguenza, lontano dai parenti e dagli amici.
Fonte: Marion Cotillard attrice nel nuovo film di Woody Allen

Tags: , , , , , ,

Il Cavaliere Oscuro ci dà appuntamento per il 29 agosto 2012

{lang: 'it'}

29 agosto 2012: una data assolutamente imperdibile per tutti i fan di Batman, in arte il Cavaliere Oscuro, così com’è stato ribattezzato nei film di Christopher Nolan.
Dopo Batman Begins (2005) e Il Cavaliere Oscuro (2008), ecco infatti arrivare il terzo episodio della saga dell’uomo pipistrello, più inquietante e tenebroso che mai, intitolato Il Cavaliere Oscuro – il ritorno, dove vedremo il nostro eroe alle prese con la gattina più affascinante di tutti i tempi, vale a dire l’intramontabile Catwoman, qui interpretata dalla dolce e graffiante Anne Hathaway.
Oltre a lei, affiancheranno Batman (che avrà sempre il volto di Christian Bale) anche altri importanti attori dello star-system hollywoodiano, alcuni dei quali già visti nei capitoli precedenti, cioè: Tom Hardy, Gary Oldman, Marion Cotillard, Liam Neeson, Morgan Freeman, Juno Temple e Joseph Gordon-Levitt.
Nonostante l’attesa del nuovo film si stia facendo sempre più spasmodica, bisognerà purtroppo attendere fino al 29 agosto dell’anno prossimo, per lo meno per vederlo in Italia, dato che negli Stati Uniti sarà nei cinema già a partire dal 18 luglio: tuttavia, nel frattempo, possiamo consolarci con le numerose foto, servizi e trailer che usciranno a breve sul film, portando con sé numerose anticipazioni e curiosità.
Fonte: Il Cavaliere Oscuro ci dà appuntamento per il 29 agosto 2012

Tags: , , , , , , , , , , ,

Gwyneth Paltrow non condanna il tradimento in amore

{lang: 'it'}

Gwyneth Paltrow è stata ospite, in questi giorni, al Festival del Cinema di Venezia, per presentare il suo ultimo film, che l’ha vista recitare per Steven Soderbergh; la pellicola, intitolata Contagion, parla di un virus proveniente da Hong Kong che arriva a contagiare gli Stati Uniti: Gwyneth fa la parte di una moglie fedifraga che muore dopo il suo tradimento e, proprio a questo proposito, ha trattato il delicato tema dell’infedeltà in amore, esponendo con sincerità e naturalezza le sue idee in merito.
L’attrice ha ammesso di conoscere diverse persone che hanno avuto relazioni extra-coniugali, ma che questo non l’ha mai fatta sentire in dovere di condannarle ma, anzi, continua a rispettarle e ammirarle nonostante il loro tradimento: questo perché secondo lei giudicare non è giusto, dato che considera la vita come qualcosa di estremamente complesso, che spesso può portare a commettere degli errori e l’essere umano è per sua stessa natura una macchina difettosa.
A trentotto anni, Gwyneth Paltrow continua a essere una delle star più affascinanti di Hollywood, sposata da otto anni con Chris Martin, leader dei Coldplay, dal quale ha avuto due figli. Per ammirare la sua nuova performance cinematografica dovremo attendere venerdì 9 settembre, giorno in cui Contagion uscirà finalmente nei nostri cinema.
Insieme a lei, nel film, recitano anche: Matt Damon, Kate Winslet, Jude Law, Marion Cotillard e Laurence Fishburne.

Fonte: Gwyneth Paltrow non condanna il tradimento in amore

Tags: , , , , , , , , ,

In rete il primo poster del nuovo film di Batman

{lang: 'it'}

Manca ancora un annetto all’uscito dell’attesissimo, nuovo film di Batman, che sarà sempre diretto da Christopher Nolan e avrà per titolo The Dark Knight Rises, ma il primo trailer verrà sicuramente mostrato venerdì 15 luglio negli Stati Uniti, giorno dell’uscita ufficiale di Harry Potter e i doni della morte – parte 2.
Tuttavia in rete è già possibile ammirare il primo poster del film, in anteprima assoluta che, coi suoi colori cupi, l’alternanza quasi psichedelica di bianco e nero e, più in generale, l’atmosfera lugubre che ispira, ricorda molto da vicino quello di Inception, altro acclamato film di Nolan.
Del resto, si sa, questo è lo stile del regista che, pur ricorrendo in entrambe le pellicole, si tratta comunque di due film completamente differenti. A ogni modo, le indiscrezioni sull’ultima avventura dell’uomo – pipistrello finiscono qui, nel senso che nel poster non è mostrato alcun membro del cast, nonostante qualche nome si sappia già: Anne Hathaway (che interpreterà Catwoman), Morgan Freeman, Gary Oldman, Michael Caine (che darà il volto al fedelissimo maggiordomo Alfred), Joseph Gordon-Levitt e Marion Cotillard sono tutti nomi presenti.
Peccato solo che per vederli in azione dovremo aspettare il 20 luglio 2012, anche se un piccolo assaggio sarà concesso nel minuto e mezzo di trailer, che verrà trasmesso in occasione della prima dell’ultimo film di Harry Potter.

Fonte: In rete il primo poster del nuovo film di Batman

Tags: , , , , , , , , , , ,

Nuovi ingressi in nel terzo Batman: arrivano Gordon-Levitt e la Cotillard

{lang: 'it'}

Si arricchisce il cast di The Dark Knight Rises, terzo film della serie dedicata al cavaliere mascherato Batman, per lo meno da quando il super-eroe è interpretato da Christian Bale.
Dopo Tom Hardy, che interpreterà il super-villain Bane (l’unico ad aver mai sconfitto e quasi ucciso Batman) e Anne Hathaway, che indosserà i panni di Selina Kyle/Catwoman, Warner Bros ha ingaggiato anche Joseph Gordon-Levitt e Marion Cotillard, portando così a tre il numero di attori prelevati di peso dal cast di Inception (in cui recitò anche Tom Hardy).
Curiosamente, nonostante si tratti di due “big”, nessuno di loro si troverà a interpretare un personaggio di rilievo: Gordon-Levitt dovrebbe infatti prestare il volto a John Blake un semi-anonimo ufficiale di polizia, che nella serie a fumetti ha un ruolo del tutto marginale, mentre la Cotillard dovrebbe essere l’ancor più oscura Miranda Tate, un membro del consiglio di amministrazione delle Industrie Wayne.
Staremo a vedere, di fatto il copione di The Dark Knight Rises è ancora lungi dall’essere definito e può essere che a breve vengano fatte nuove rivelazioni in merito allo spessore che dovrebbero avere questi due nuovi personaggi… Fonte: Nuovi ingressi in nel terzo Batman: arrivano Gordon-Levitt e la Cotillard

Tags: , , , , , , , , ,

Toccherà a a Woody Allen l’onore di aprire il Festival di Cannes 2011

{lang: 'it'}

E così, alla fine, aver girato il film a Parigi e aver inserito nel proprio cast la première dame Carla Bruni è valso a Woody Allen un posto d’onore al Festival di Cannes 2011.
Toccherà infatti a Midnight in Paris, ultima fatica del geniale regista newyorkese, aprire le danze alla kermesse cinematografica della Costa Azzurra.
Ovviamente Midnight in Paris non è soltanto Carla Bruni, che, anzi, ha un ruolo del tutto marginale (una comparsata, che ha persino corso il rischio di venire tagliata dall’edizione finale). Il cast del film annovera ben tre premi Oscar (Adrien Brody, Kathy Bates e la parigina Marion Cotillard) e una sfilza di super-star di Hollywood (citiamo in ordine rigorosamente sparso: Owen Wilson, Michael Sheen, Rachel McAdams e l’emergente Tom Hiddleston, che presto vedremo nei panni di Loki, fratellastro e arcinemico di Thor, nel film dedicato al supereroe Marvel).
Da notare che questa volta, nonostante sia in Francia, Allen giocherà in casa, visto che a presiedere la giuria ci sarà il connazionale (e corregionale) Robert De Niro.
Della trama del film per il momento sono stati forniti solo particolari alquanto generici, si sa che segue il viaggio a Parigi di una famiglia e di una coppia, le cui vicende si intrecceranno, creando una serie di situazioni in cui tutti alla fine arriverannoa comprendere che pensare che è solo un’illusione pensare che una vita diversa da quella che ci è toccata in sorte possa essere più felice.
Allen ha anche dichiarato che la sua pellicola vuole anche essere una straordinaria lettera d’amore alla capitale francese. Fonte: Toccherà a a Woody Allen l’onore di aprire il Festival di Cannes 2011

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Carla Bruni tagliata da Woody Allen?

{lang: 'it'}

La “bomba” è esplosa sulle pagine web di alcuni siti francesi: la notizia non è stata ancora confermata, ma alcune scene di Midnight in Paris – l’ultimo lavoro europeo di Woody Allen – nelle quali Carla Bruni aveva recitato al fianco di Owen Wilson e Marion Cotillard potrebbero essere tagliate in fase di montaggio.
Sconosciuti i motivi che avrebbero indotto il grande regista statunitense a rivedere il ruolo di Lady Sarkozy nel film, soprattutto alla luce di alcune dichiarazioni dello scorso agosto rilasciate anche a giornali italiani nelle quali aveva lodato la bella Carla per il lavoro svolto sul set, nonostante qualche comprensibile difficoltà durante i primi giorni di ripresa.
Midnight in Paris uscirà nelle sale di tutto il mondo solo il prossimo anno, e sarà una commedia romantica che seguirà le avventure di una famiglia in viaggio a Parigi per affari. Tra di loro, anche una giovane coppia di fidanzati che vivrà la disillusione di scoprire che costruirsi una vita diversa dalla propria non è necessariamente la giusta via per la felicità. Fonte: Carla Bruni tagliata da Woody Allen?

Tags: , , , ,