Midnight in Paris | Zapster Blog


Colin Firth protagonista della nuova commedia di Woody Allen

{lang: 'it'}

Dopo Emma Stone, a quanto pare Woody Allen ha messo gli occhi addosso anche a Colin Firth: l’attore inglese sarebbe infatti stato contattato dal regista per recitare al fianco della giovane collega nella sua nuova commedia, della quale si sa soltanto che sarà una storia d’amore ambientata nel Sud della Francia.
Allen tornerà quindi nuovamente in Europa, per di più in Francia, dove già aveva girato Midnight in Paris: questo, però, non appena avrà ultimato Blue Jasmine, un’altra commedia romantica girata però a New York e con protagonisti Cate Blanchett e Alec Baldwin.

Fonte: Colin Firth protagonista della nuova commedia di Woody Allen

Tags: , , , , ,

Nuovo film per Woody Allen

{lang: 'it'}

Dopo il successo di Midnight in Paris e To Rome with love, l’eclettico Woody Allen torna dietro la macchina da presa per dirigere una nuova commedia romantica, che s’intitolerà Blue Jasmine: la trama racconterà di un’affascinante casalinga di New York che, in seguito a una profonda crisi esistenziale, deciderà di trasferirsi a San Francisco per iniziare una nuova vita.
Il film, che sarà distribuito dalla Sony, vanterà un cast stellare, con nomi del calibro di: Cate Blanchett, Alec Baldwin, Bobby Cannavale, Louis C.K., Andrew Dice Clay, Sally Hawkins, Peter Sarsgaard e Michael Stuhlbarg. Fonte: Nuovo film per Woody Allen

Tags: , , , , , , , , , , ,

Midnight in Paris

{lang: 'it'}

Titolo: Midnight in Paris (2011)
In sala dal: 02/12/2011
Genere: Commedia/Fantasy/Sentimentale
Trama: Midnight in Paris è una storia romantica ambientata a Parigi, nella quale s’intrecciano le vicende di una famiglia, in Francia per affari, e di due giovani fidanzati prossimi alle nozze; tutti alle prese con esperienze che cambieranno per sempre le loro vite.
Il film è anche la storia del grande amore di un giovane uomo per una città, Parigi e dell’illusione di tutti coloro che pensano che se avessero avuto una vita diversa sarebbero stati molto più felici. Tra gli interpreti del film Owen Wilson, Rachel McAdams, Marion Cotillard, Kathy Bates e Carla Bruni.
Titolo originale: Midnight in Paris
Cast: Alison Pill, Audrey Fleurot, Carla Bruni, Kurt Fuller, Michael Sheen, Mimi Kennedy, Nina Arianda, Owen Wilson, Rachel McAdams, Woody Allen
Distributore: Medusa Film
[Scheda Film] | [Cast] | [Trailer]

Tags: , , ,

“The Artist” trionfatore della Notte degli Oscar

{lang: 'it'}

Proprio com’era stato previsto, The Artist si è rivelato essere il film trionfatore assoluto della Notte degli Oscar 2012, aggiudicandosi ben cinque statuette, vale a dire: miglior pellicola, miglior regia, miglior attore protagonista (Jean Dujardin), miglior colonna sonora e migliori costumi.
In particolare, la vittoria di Dujardin fa passare in secondo piano George Clooney e il suo Paradiso Amaro, che si è portato a casa solo il premio come miglior sceneggiatura non originale, mentre a vincere l’ambita statuetta come miglior attrice è stata la bravissima Meryl Streep per la sua straordinaria interpretazione in The Iron Lady.
Per quanto riguarda i film stranieri, l’Oscar è andato alla pellicola iraniana Una separazione, mentre l’Italia si è aggiudicata un solo riconoscimento come miglior scenografia, andato a Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo: questo grazie al film nel quale hanno lavorato, cioè Hugo Cabret di Martin Scorsese (che in totale di statuette se n’è aggiudicate cinque), ma anche Woody Allen è riuscito a farsi notare col suo Midnight in Paris, che ha vinto il premio come miglior sceneggiatura originale.
Pertanto si può tranquillamente affermare che la serata è andata esattamente com’era stato previsto, senza particolari colpi di scena e guidata dalla tranquilla conduzione di Billy Crystal che, nel corso dello show, non ha mancato di citare i nomi di due grandi e recenti scomparsi, vale a dire Whitney Houston e Steve Jobs.

Fonte: “The Artist” trionfatore della Notte degli Oscar

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

The Artist e Paradiso Amaro trionfatori ai Golden Globes

{lang: 'it'}

La sessantanovesima edizione dei Golden Globe ha visto trionfare il film muto The Artist e il dramma famigliare Paradiso amaro, che passano quindi automaticamente alla corsa per gli Oscar: in particolare, per la seconda pellicola è stato premiato il protagonista George Clooney come miglior attore, per via della sua straordinaria interpretazione.
Tuttavia, anche The Artist si è visto riconoscere meritatamente uno dei suoi attori, vale a dire il protagonista Juan Dujardin, vincitore del premio come miglior attore del genere.
Per quanto riguarda invece le attrici di sesso femminile, a essere premiate sono state Meryl Streep, per il suo ruolo in The Iron Lady e Michelle Williams, per la sua ottima interpretazione di Marilyn Monroe; altri premi hanno infine riguardato: Le avventure di Tintin: il segreto dell’unicorno (miglior film di animazione), Una separazione (miglior film straniero), Woody Allen (miglior sceneggiatura per Midnight in Paris) e, infine, Morgan Freeman, che ha vinto il premio alla carriera 2012.

Fonte: The Artist e Paradiso Amaro trionfatori ai Golden Globes

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Charlotte Casiraghi molla il fidanzato per un uomo più grande

{lang: 'it'}

Forse per alcune persone è proprio vero il detto “Al cuor non si comanda”: di sicuro lo è per Charlotte Casiraghi, la bella figlia della principessa Carolina di Monaco e del marito Stefano Casiraghi che, fidanzata da quattro anni con Alex Dellal (col quale, si diceva, fosse anche prossima al matrimonio), lo ha mollato senza alcuna esitazione dopo aver conosciuto, in un locale parigino, l’attore francese Gad Elmaleh, che si è visto recentemente nel film di Woody Allen Midnight in Paris.
L’uomo, di origini magrebine, ha ben sedici anni in più della venticinquenne erede al trono, ciò nonostante è riuscito comunque a rubarle il cuore, facendole abbandonare senza alcun rimpianto il suo storico fidanzato, cosa che inevitabilmente non è stata presa molto bene dal Principato di Monaco, non solo per l’eccessiva differenza d’età fra i due, ma soprattutto per i burrascosi trascorsi sentimentali dell’attore, che ha anche già un figlio: un bambino di undici anni avuto dalla collega Anne Brochet.

Fonte: Charlotte Casiraghi molla il fidanzato per un uomo più grande

Tags: , , , , , ,

Parigi alla conquista dell’Italia

{lang: 'it'}

Il box office di questa settimana riserva alcune interessanti sorprese, considerando soprattutto il fatto che riguardano la parte calda della classifica, vale a dire le sue prime due posizioni: in vetta troviamo infatti il nuovo film di Woody Allen Midnight in Paris, interpretato da Owen Wilson e Rachel McAdams che, al suo primo week-end di programmazione, ha già incassato oltre due milioni di euro; lo segue a ruota l’altra grande new-entry della settimana, vale a dire Il giorno in più, diretto da Massimo Venier e con Fabio Volo come protagonista, che ha anche scritto l’omonimo romanzo dal quale è stata tratta la pellicola: il film ha incassato quasi un milione e mezzo di euro, il che lo ha posto direttamente poco sotto quello di Allen.
Scende al terzo posto, invece, la nuova commedia di Salvo Ficarra e Valentino Picone: un’esilarante gioco degli equivoci intitolato Anche se è amore non si vede che, distribuito in quattrocentonovantanove sale, ha incassato una media di duemilatrecentonovantotto euro a sala.
Alla quarta posizione abbiamo un’ulteriore discesa, vale a dire quella dell’amatissimo The Twilight Saga: Breaking Dawn – parte 1, che questa settimana ha incassato circa settecentoquarantatré mila euro, ma del resto è anche stato distribuito solo in trecentoottantaquattro sale.
Quinto e ultimo posto, infine, per Real Steel – Cuori d’acciaio, anch’esso in discesa: il film, che vede protagonista il fascinoso Hugh Jackman, ha incassato quasi settecento mila euro, ponendosi così poco al di sotto del capitolo della saga di vampiri più amata da tutti gli adolescenti.

Fonte: Parigi alla conquista dell’Italia

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Midnight in Paris – Trailer

{lang: 'it'}

Trailer italiano del film Midnight in Paris, con Owen Wilson, Rachel McAdams, Kurt Fuller, Mimi Kennedy, Michael Sheen, Nina Arianda, Carla Bruni, Alison Pill (regia di Woody Allen).

[Scheda Film] | [Cast] | [Trailer]

Guarda il trailer Midnight in Paris su Cinetrailer.it

Tags: ,

Marion Cotillard attrice nel nuovo film di Woody Allen

{lang: 'it'}

Parlare di Marion Cotillard, che ha da poco compiuto trentasei anni, significa parlare di una delle attrici francesi più belle e più famose, vincitrice di un Oscar per il suo ruolo di Edith Piaf nel film La vie en Rose.
L’ultima fatica della star è stato interpretare il personaggio di Adriana nell’ultimo film di Woody Allen: Midnight in Paris, nei cinema da venerdì 2 dicembre e, nel corso di un’intervista al settimanale Gioia, l’attrice ha raccontato dettagliatamente la sua esperienza sul set, affermando che già solo ricevere la telefonata di un regista come Allen per lei è stata un’esperienza fantastica, alla quale non riusciva a credere.
Recitare per questo film, per lei ha significato restarsene a Parigi, la sua città, e potersene quindi tornare a dormire nel suo letto alla fine di ogni giornata di ripresa, il che non è poco, considerando il lungo tempo trascorso a viaggiare e, di conseguenza, lontano dai parenti e dagli amici.
Fonte: Marion Cotillard attrice nel nuovo film di Woody Allen

Tags: , , , , , ,

Carla Bruni in dolce attesa: l’erede di Sarkozy avrà anche sangue italiano

{lang: 'it'}

Ora è ufficiale: Carla Bruni è incinta e quindi presto il ventitreesimo presidente della repubblica francese avrà un erede mezzo italiano. A dare la notizia alla stampa (curiosamente a quella tedesca e non a quella transalpina) è stato il futuro nonno, Pal Sarkozy che ha detto di essere molto contento dell’arrivo di un nipotino. O nipotina: il padre del presidente ha infatti spiegato che il primo cittadino francese e la première dame non intendono sapere in anticipo il sesso del nascituro.
Trovano così conferma le voci che con insistenza si rincorrevano da qualche tempo, più o meno da quando i paparazzi erano riusciti a riprendere la Bruni all’uscita da note cliniche ginecologiche francesi e da quando la première dame aveva deciso di saltare la prima di Midnight in Paris di Woody Allen al Festival di Cannes. Ricordiamo infatti che la pellicola del regista newyorkese la vede nel cast, sia pure con una parte del tutto secondaria.
L’ultimo nato in casa Sarkozy troverà comunque ad attenderlo quattro fratelli, nati dalla precedente unione del presidente francese con la ex moglie Cécilia. Fonte: Carla Bruni in dolce attesa: l’erede di Sarkozy avrà anche sangue italiano

Tags: , , , , ,