Policlinico Gemelli | Zapster Blog


Fiorello dimesso dall’ospedale

{lang: 'it'}

Rosario Fiorello, ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma in seguito all’incidente stradale che l’ha coinvolto lo scorso 3 marzo, è stato dimesso e riportato a casa propria, dove verrà continuamente seguito e monitorato dai medici, i quali avrebbero ritenuto opportuno porlo in un ambiente più confortevole per dargli un maggiore sollievo emotivo.
Lo showman ha infatti subito un pesante trauma cranico, ma sembra più che mai deciso a tornare a stare bene, soprattutto ora che si trova finalmente a casa sua; ciò nonostante, molto dipende anche dalle condizioni del settantatreenne da lui investito, ricoverato in un’altra clinica e in attesa di un’operazione: Fiorello si sentirebbe infatti enormemente in colpa e non passa giorno nel quale lui non chiami la figlia per informarsi circa le condizioni dell’anziano padre.

Fonte: Fiorello dimesso dall’ospedale

Tags: , , ,

Giuliano Ferrara in ospedale per un malore

{lang: 'it'}

Giuliano Ferrara, direttore della testata Il Foglio, è stato ricoverato presso il Policlinico Gemelli di Roma nella notte tra martedì e mercoledì, a causa di un improvviso malore che gli avrebbe causato la perdita dell’equilibrio: la diagnosi dei medici avrebbe decretato che la causa del malessere sarebbe da attribuire a un disturbo transitorio del circolo cerebrale, che fortunatamente si è risolto in fretta.
Attualmente, Ferrara si troverebbe ancora sotto esami e dovrà essere sottoposto a una terapia preventiva, ciò nonostante dovrebbe essere dimesso già all’inizio della prossima settimana: il tempo di attendere l’esito degli esami e stabilire la cura adeguata.
Fonte: Giuliano Ferrara in ospedale per un malore

Tags: , , , ,

Migliorano le condizioni di Lamberto Sposini: finalmente sciolta la prognosi

{lang: 'it'}

Dopo due settimane di silenzio finalmente si sa qualcosa delle condizioni di Lamberto Sposini, ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma dalla fine di aprile a causa di un ictus. Il giornalista è stato sottoposto a una delicatissima operazione, per tentare di ridurre l’ematoma cerebrale ed è rimasto in coma farmacologico per un lungo periodo di tempo.
Era dal 24 maggio che non si avevano più notizie di lui, per rispettare la privacy richiesta dalla sua famiglia, in particolare dall’ex compagna Sabina Donadio, peroccupata per le condizioni di Sposini, che al risveglio sembrava avesse perso la memoria.
Ora sono però giunte delle notizie confortanti da parte dei medici, che hanno finalmente sciolto la prognosi, dichiarando che le sue condizioni neurologiche stanno lentamente migliorando. Tuttavia resta comunque assodato il fatto che Sposini proseguirà la riabilitazione nel reparto di terapia intensiva del Policlinico, riabilitazione che si prospetta durare a lungo.
Per questa ragione il giornalista dovrà stare lontano dagli schermi televisivi per diverso tempo, tanto che la Rai si sta già attivando per trovare un suo degno sotituto per la conduzione del programma La vita in diretta: al momento Michele Cucuzza semberebbe il candidato più probabile e condurrebbe il programma affiancato come sempre da Mara Venier. Fonte: Migliorano le condizioni di Lamberto Sposini: finalmente sciolta la prognosi

Tags: , , , , , ,