produzione | Zapster Blog


In arrivo un nuovo horror di Rob Zombie

{lang: 'it'}

Per Rob Zombie l’horror è una tentazione irresistibile: è talmente forte da indurlo ad abbandonare il film sportivo sul quale stava lavorando (incentrato sulla squadra di hockey dei Philadelphia Flyers, che negli Settanta aveva sconfitto la nazionale sovietica), per concentrarsi su di un nuovo progetto horror, che pare sia piaciuto moltissimo alla produzione.
Il regista, per il momento, sarebbe restio a rivelare i dettagli di questo suo nuovo film, tuttavia si sarebbe lasciato scappare il fatto che la pellicola sarà molto simile al suo film cult La casa del diavolo, motivo per cui coloro che avevano amato quell’horror ameranno anche questo.

Fonte: In arrivo un nuovo horror di Rob Zombie

Tags: , , , ,

Oliver Stone non dirigerà più il biopic su Martin Luther King

{lang: 'it'}

Oliver Stone aveva accettato con entusiasmo di occuparsi di un biopic sull’importante figura di Martin Luther King, scrivendo lui stesso la sceneggiatura e scegliendo come protagonista il bravissimo Jamie Foxx ma, a causa di pesanti divergenze con la produzione, avrebbe alla fine deciso di lasciar perdere il progetto.
Pare infatti che i produttori non abbiano apprezzato molto la pesantezza di alcuni argomenti da lui trattati, come l’adulterio e i conflitti che King aveva con il movimento, nonché della sua trasformazione in radicale: tutto ciò avrebbe preoccupato la produzione, che temerebbe le proteste degli eredi dell’uomo e della comunità nera.
Pertanto, Stone avrebbe deciso di abbandonare il film, dispiacendosi per il fatto che Hollywood non vuole dare un’immagine realistica di lui, ma preferisce nascondersi dietro il politically correct, anche a costo di alterare la realtà dei fatti.

Fonte: Oliver Stone non dirigerà più il biopic su Martin Luther King

Tags: , , , ,

Fast & Furious 7 si finirà anche senza la presenza di Paul Walker

{lang: 'it'}

La lavorazione di Fast & Furious 7, sospesa in seguito alla tragica morte del protagonista Paul Walker, potrebbe in futuro tornare attiva: a dirlo è il regista James Wan in persona, il quale sarebbe intervenuto in seguito alla circolazione delle voci secondo cui il film non si sarebbe più fatto.
Wan avrebbe invece assicurato che la pellicola verrà realizzata e i lavori riprenderanno non appena il cast e la produzione saranno riusciti a venire a patti con la morte del loro caro collega e amico: una notizia, questa, che farà senz’altro la gioia dei fan, anche se ci si chiede quali escamotage verranno messi in atto per giustificare l’improvvisa sparizione del personaggio di Walker.
Fonte: Fast & Furious 7 si finirà anche senza la presenza di Paul Walker

Tags: , , ,

Fast & Furious 7 dovrà essere girato da capo

{lang: 'it'}

La tragica morte di Paul Walker, protagonista della saga di Fast and Furious, ha messo in serie difficoltà la realizzazione del settimo capitolo del franchise, nel quale lui aveva un ruolo fondamentale: l’attore aveva già infatti girato metà del film, con una sceneggiatura che vedeva come costante la sua presenza, motivo per cui la sua improvvisa scomparsa crea un vuoto difficilmente colmabile.
I produttori hanno dovuto per forza fermare i lavori e, al momento, l’unica soluzione possibile sembrerebbe essere quella più radicale, vale a dire rifare il film da capo, con una nuova sceneggiatura che non comprenda il personaggio di Walker, considerando anche che i danni economici verranno limitati dalla presenza di un’assicurazione, che scatta in casi come la prematura dipartita di uno degli attori.

Fonte: Fast & Furious 7 dovrà essere girato da capo

Tags: , , , ,

Charlie Hunnam motiva il suo addio a Cinquanta sfumature di grigio

{lang: 'it'}

Ora che Charlie Hunnam ha rinunciato definitivamente al film di Cinquanta sfumature di grigio, per il quale lo avrebbero pagato la bellezza di centoventicinquemila dollari al giorno, iniziano a chiarirsi le reali motivazioni che lo hanno spinto a una scelta così drastica: all’inizio, infatti, si era parlato di una sovrapposizione d’impegni, poi delle eccessive pressioni dei media e delle fan della trilogia, ma ora sono emersi nuovi particolari.
Pare infatti che l’attore abbia avuto delle divergenze creative con la produzione, dato che, insoddisfatto com’era di alcune scene, avrebbe proposto una sua rielaborazione personale dello script, alla quale i produttori avrebbero reagito con indifferenza: questo atteggiamento lo avrebbe particolarmente urtato, al punto da decidere di lasciare il suo ruolo a qualcun altro.

Fonte: Charlie Hunnam motiva il suo addio a Cinquanta sfumature di grigio

Tags: , , ,

Conto alla rovescia per Under the dome

{lang: 'it'}

E’ ormai partito il conto alla rovescia per Under the dome, miniserie ispirata all’omonimo romanzo di Stephen King, che nel giro di pochi mesi approderà sui teleschermi americani, per la gioia di tutti i fan del re del terrore, coinvolto nella produzione proprio per cercare di mantenere la trama il più possibile fedele al romanzo.
Com’è noto, la storia è incentrata su di un’anonima cittadina americana che, improvvisamente, si ritrova intrappolata sotto un’enorme cupola trasparente, apparentemente indistruttibile: la situazione si fa di ora in ora sempre più disperata, anche perché la ristretta e coercitiva vicinanza dei cittadini fa esplodere le tensioni latenti, fino a sfociare in vere e proprie violenze.
Per sopportare meglio l’attesa, anche noi italiani possiamo gustarci le prime immagini diffuse, che già danno un’idea abbastanza chiara della piega che prenderà la serie.

Fonte: Conto alla rovescia per Under the dome

Tags: , , ,

Britney Spears torna single e lascia X Factor

{lang: 'it'}

Non si può certo dire che il nuovo anno sia iniziato bene per Britney Spears che, oltre a essere tornata single, non farà più nemmeno parte della giuria di X Factor: ufficialmente, questa sarebbe una decisione presa da lei, che avrebbe mollato il talent per potersi dedicare interamente alla sua carriera musicale; tuttavia, secondo la versione ufficiosa, il suo sarebbe stato un vero e proprio licenziamento da parte della produzione del programma, insoddisfatta del lavoro svolto dalla cantante.
Come se tutto ciò non bastasse, altre delusioni sono arrivate sul fronte sentimentale: Britney avrebbe infatti chiuso definitivamente la sua relazione con Jason Trawick, con il quale sembrava dovesse sposarsi. I due avrebbero rotto di comune accordo e, da entrambe le parti, ci sarebbe comunque il desiderio di mantenere una buona amicizia.

Fonte: Britney Spears torna single e lascia X Factor

Tags: , , , , ,

In arrivo il prequel di Shining

{lang: 'it'}

Grandi notizie per tutti gli amanti di Stephen King: pare infatti che Shining, uno dei suoi romanzi più amati divenuto celebre grazie alla trasposizione cinematografica di Stanley Kubrick, potrebbe presto avere un prequel.
La Warner Bros avrebbe infatti dichiarato di aver pensato di realizzare un film che narri le vicende occorse all’inquietante Overloock Hotel prima dell’arrivo di Jack Torrence (che, ricordiamo, era interpretato da un bravissimo Jack Nicholson) e della sua famiglia, in modo di soddisfare finalmente la curiosità dei fan in merito a cosa avesse reso l’albergo un luogo così sinistro e spettrale.
Attualmente il progetto non è ancora in fase di realizzazione, ma pare proprio che le possibilità che venga prodotto siano davvero elevate: inutile dire che sin d’ora le aspettative dei seguaci di King saranno altissime e il confronto col capolavoro di Kubrick inevitabile.

Fonte: In arrivo il prequel di Shining

Tags: , , , , , , ,

Reese Whiterspoon e il pozzo dei desideri

{lang: 'it'}

A partire dal mese d’agosto, entrerà in produzione Wish list, nuova commedia della Disney con protagonista la bionda Reese Witherspoon, mentre alla regia potrebbe esserci Paul Feig, attualmente in trattative per decidere se si occuperà o meno di dirigere la pellicola.
Il film è incentrato intorno al leggendario Pozzo dei Desideri, nel quale una bambina getta una moneta chiedendo che i suoi dieci desideri vengano esauditi: sfortunatamente per lei, però, la moneta si blocca a metà percorso senza riuscire ad arrivare in fondo e, di conseguenza, i suoi desideri non vengono esauditi.
Una volta adulta, la bimba diviene una persona cinica e disillusa, tutta presa dalla propria carriera, per lo meno finché la monetina non completa la sua discesa nel pozzo, facendo sì che i suoi desideri inizino ad avverarsi, col particolare che ciò che voleva da bambina non corrisponde più ai suoi bisogni di persona adulta.
Fonte: Reese Whiterspoon e il pozzo dei desideri

Tags: , , , , , ,

Harrison Ford reciterà nel sequel di “Blade Runner”?

{lang: 'it'}

Tutti coloro che hanno amato Blade Runner saranno felicissimi di sapere che Harrison Ford potrebbe partecipare al sequel, che vedrà Ridley Scott ancora dietro la macchina da presa: in realtà, inizialmente pareva che l’attore non avesse intenzione di entrare a far parte del cast del film, tuttavia attualmente sembrerebbe in trattative con la produzione per definire il suo ruolo.
Al momento non è infatti dato sapere se Ford tornerà a indossare i panni di Deckard in una versione più anziana, o se invece gli verrà affidata una parte nuova: per saperlo dovremo attendere che perlomeno venga scritta la sceneggiatura, visto che per quanto riguarda il film completo ci sarà da aspettare parecchio.
Ridley Scott è infatti momentaneamente impegnato su altri fronti ed è quindi molto probabile che non si metta a lavorare sul film prima del 2014.
Fonte: Harrison Ford reciterà nel sequel di “Blade Runner”?

Tags: , , , , ,