programmi tv | Zapster Blog


Piero Pelù si scaglia contro Tv Sorrisi e Canzoni per la foto in copertina

{lang: 'it'}

Piero Pelù, nuovo giudice di The voice, si è scagliato contro il settimanale Tv Sorrise e Canzoni per la copertina scelta, che lo ritrae insieme agli altri colleghi giudici, vale a dire Raffaella Carrà, Noemi e J-Ax.
Secondo l’ex leader dei Litfiba, infatti, nella foto sarebbe venuto malissimo e non avrebbe per niente apprezzato il fatto che la redazione l’abbia pubblicata senza prima chiedere il suo consenso.
Dello stesso avviso sembrerebbe essere anche il collega J-Ax, anche lui per nulla soddisfatto dello scatto; ad ogni modo, visti e considerati i pessimi ascolti della prima puntata del talent, si sarebbe insinuato il sospetto secondo cui queste proteste non sarebbero altro che un’abile manovra pubblicitaria volta a far resuscitare gli ascolti.
Certo è che la presenza di J-Ax non migliora di molto le cose: il rapper sarebbe infatti stato pesantemente attaccato dai suoi fan, che lo avrebbero rimproverato di scarsa coerenza, visto che, pur mostrandosi da sempre contrario a far da giudice nei talent, non avrebbe però esitato ad accettare nel momento in cui gli è stato chiesto di farlo. Fonte: Piero Pelù si scaglia contro Tv Sorrisi e Canzoni per la foto in copertina

Tags: , , , , ,

La Velina bionda bersaglio degli animalisti: ha soppresso il suo cane

{lang: 'it'}

Giulia Calcaterra, la nuova Velina bionda di Striscia la Notizia, continua a non piacere, soprattutto dopo le sue recenti dichiarazioni in merito alla fine che avrebbe fatto fare al suo Rottweiler: pare infatti che il cane sia stato fatto sopprimere, a causa di alcuni episodi di aggressività dei quali si era reso protagonista.
Per questo motivo, la ragazza è ora nel mirino delle associazioni animaliste, che pretendono che venga rimossa dall’incarico di Velina, in quanto darebbe un’immagine sbagliata e decisamente poco educativa: a ciò bisogna poi aggiungere le sue presunte foto osé che circolerebbero in rete, altro fatto che danneggerebbe l’immagine di Striscia e delle Veline in generale. Fonte: La Velina bionda bersaglio degli animalisti: ha soppresso il suo cane

Tags: , , , , , ,

La Velina bionda accusata di maltrattamenti nei confronti del suo cane

{lang: 'it'}

Giulia Calcaterra, la neo – Velina bionda, sarebbe finita nell’occhio del ciclone con l’accusa di aver maltrattato il suo cane, un rottweiller di circa tre anni e mezzo.
Il tutto risalirebbe a sei mesi fa, quando la ragazza aveva pubblicato un annuncio su Facebook nel quale annunciava di volerlo regalare a qualcuno che potesse prendersene cura, perché lei non era più in grado di farlo.
Il problema è che la Velina aveva allegato all’annuncio anche delle foto dell’animale, che appariva legato a una catena che sembrava lo stesse strangolando, oltre che impedirgli di accucciarsi comodamente; in più, anche il luogo nel quale era tenuto non sembrava essere idoneo al suo benessere.
Nonostante il fidanzato di Giulia l’abbia difesa strenuamente, sostenendo che il cane in realtà sarebbe sempre stato trattato bene, i dubbi permangono e, considerando che anche la collega mora non sembra riscontrare il favore del pubblico, c’è davvero da chiedersi quanto dureranno queste nuove Veline. Fonte: La Velina bionda accusata di maltrattamenti nei confronti del suo cane

Tags: , , , , ,

Serena Dandini: passaggio a La7 in vista (forse)

{lang: 'it'}

A quel che sembra del gruppo degli esuli RAI potrebbe a brevissimo entrare a far parte anche Serena Dandini. Sembra infatti che l’emittente di stato non sia disposta a rinnovarle il contratto da 600mila euro, sostenendo nel contempo i costi di un programma – Parla con me – che costerebbe ben 8 milioni (share medio: 8%). D’altro canto in La7 sembrano invece interessati a inserirla in squadra e quindi il divorzio appare ormai inevitabile.
Di certo c’è solo che il CdA Rai ha deciso di posticipare la gara d’appalto per i fondali del programma, in attesa di una definizione della questione, per cui potrebbe non essere ancora detta l’ultima parola, come accadde, tempo addietro con Milena Gabanelli e il suo Report, alla fine confermato, nonostante qualche batti e ribatti tra la conduttrice e i vertici di viale Mazzini.
Con l’arrivo della Dandini, La7 metterebbe certamente a segno un altro acquisto importante, sul mercato dei conduttori tv, ma finirebbe anche per aumentare considerevolmente le proprie uscite, con effetti disastrosi, qualora lo share non salisse proporzionalmente all’esborso.
Vedremo se alla fine la scommessa risulterà vincente o no. Fonte: Serena Dandini: passaggio a La7 in vista (forse)

Tags: , , , , , , ,

Auditel: Santoro si fa bagnare il naso da Rossella

{lang: 'it'}

Incredibile a dirsi (e a udirsi): i dati Auditel per la giornata di ieri, giovedì 3 febbraio 2011, riservano una gradissima sorpresa – Annozero di Michele Santoro, nonostante i consueti ottimi ascolti (oltre 5 milioni e secientomila spettatori), viene sconfitto, in termini di audience, dalla sceneggiata Rossella, in onda su Rai 1, che tocca la fantasmagorica cifra di 6 milioni e duecentosessantamilatre spettatori, venendo così incoronata regina del prime time serale.
Da notare che, su Canale 5, il commuovente film sull’olocausto Il bambino con il pigiama a righe finisce poco sotto il talk show di Santoro, perdendo il confronto di “appena” trecentomila spettatori, ma attestandosi sul medesimo ordine di grandezza.
La lotta fratricida in casa RAI è proseguita anche in seconda serata, con Porta a Porta di Bruno Vespa che sconfigge abbastanza nettamente Parla con me di Serena Dandini (un milione e ottocentomila spettatori contro un milione e trecentomila).
Segno che forse il caso di Ruby Rubacuori, dopo aver fatto la fortuna di quasi tutti i talk show nelle ultime due settimane, sta iniziando a perdere forza d’inerzia e a calare nell’interesse del pubblico italiano.
O, forse, più semplicemente, agli italiani piacciono molto le fiction. Fonte: Auditel: Santoro si fa bagnare il naso da Rossella

Tags: , , , , , , , ,

Stasera che sera! chiude i battenti

{lang: 'it'}

E adesso non andate in giro a dire che è colpa dell’ultima sciagurata ospitata di Francesco Nuti. Sì, perché, con tempismo che comunque qualche sospetto lo desta, Mediaset ha deciso di staccare la spina a Stasera che sera! , ufficialmente per la scarsissima audience che il programma (meno del 10% di share domenica scorsa, che per l’ammiraglia del biscione è veramente poco), ma non è detto che la valanga di critiche e di accuse di volgarità che hanno sommerso il programma sin dalla sua prima uscita non abbia giocato un ruolo importante.
A dare la notizia della cancellazione è stato Mauro Crippa, direttore generale Informazione Mediaset, che ha posto l’accento sui risultati “non brillanti“, pur esprimendo la propria gratitudine alla conduttrice alla redazione del programma.
Qualcuno però ricorda giustamente gli strali del critico televisivo Aldo Grasso, che aveva definito Stasera che sera!la piu’ volgare ed efferata trasmissione della domenica” e sicuramente il già citato collegamento con il comico toscano, sofferente, vulnerabile e indifeso, non avrà contribuito a creare un’immagine dversa del programma… Fonte: Stasera che sera! chiude i battenti

Tags: , , , ,

La Corrida passa a Flavio Insinna

{lang: 'it'}

Flavio Insinna passa a Mediaset… parzialmente. Sì, perché anche se glielo avevano chiesto, non ha sottoscritto alcun contratto di esclusiva. È approdato alla rete del biscione solo perché lo hanno allettato con una proposta che non poteva rifiutare: la conduzione dello storico programma La corrida, già diretto in passato dal grande Corrado e successivamente da Gerry Scotti.
Quindi per parlare di fiction e altri programmi, prima bisognerà vedere come andrà con la Corrida e, nel frattempo, Insinna avrà la possibilità di spaziare anche sulle reti RAI.
Lui stesso dice di considerarsi sotto esame e di temere il confronto con i due grandi predecessori (che comunque non cercherà in alcun modo di imitare), ma considera questo fatto un bene, visto che definisce la tensione “la sua benzina“.
Staremo a vedere: in passato Insinna è stato perfettamente in grado di non far rimpiangere Paolo Bonolis ed è più che verosimile che anche questa volta riesca nell’impresa. Fonte: La Corrida passa a Flavio Insinna

Tags: , , , , , , ,

Questa sera riparte Striscia la Notizia

{lang: 'it'}

Questa sera riparte Striscia la Notizia, il tg satirico creato da Antonio Ricci presente da 17 anni sui nostri teleschermi. Al fianco dello storico Ezio Greggio in questa edizione troviamo la bella e simpatica Michelle Hunziker e le due nuove veline, la bionda Vera Atyushkina e la mora Lucia Galeone. Tra le novità rispetto alle precedenti edizioni avremo la presenza del pubblico in studio e un nuovo bancone dove vengono annunciati gli scoop. Tanti gli inviati, quali Max Laudadio, Jimmy Ghione, Fabio&Mingo, Christian Cocco, Luca Cassol, Moreno Morello, il “tapiroforo” Valerio Staffelli e il Mago Casanova. Anche in questa nuova edizione non poteva mancare il mitico imitatore Dario Ballantini! Fonte: Questa sera riparte Striscia la Notizia

Tags: , , , ,

Ricci rivoluziona Striscia la Notizia

{lang: 'it'}

Ci saranno grandi cambi nel programma satirico di Antonio Ricci. A condurre Striscia la Notizia non più la coppia Greggio-Iacchetti ma Greggio-Hunziker! Le novità non finiscono qui: come inviati speciali Ricci ha scelto Alvaro Vitali e il simpatico Patrick del Grande Fratello 4, ci saranno due nuove veline, una nuova regia, una nuova sceneggiatura e l’inserimento del pubblico in sala. Confermate le divertenti imitazioni di Ballantini che sta preparando e studiando altri personaggi. Il Tg satirico andrà in onda a partire da lunedì 13 settembre….non perdetelo! Fonte: Ricci rivoluziona Striscia la Notizia

Tags: , , , , , , , , ,

Striscia: lascia Benvenuti, arriva Sasà

{lang: 'it'}

Già dal loro debutto, lo scorso lunedì 29 marzo, si vedeva che non c’era alcun affiatamento tra i tre nuovi conduttori di Striscia la notizia; ed infatti il primo a smentire i buoni auspici e le grandi aspettative manifestate da Ricci nella conferenza stampa del 25 marzo, è stato Alessandro Benvenuti, che ha mollato la conduzione del tg satirico dopo soli 5 giorni. Il motivo? Una assoluta incompatibilità professionale con il collega Luca Laurenti. Da oggi, il sostituto di Benvenuti sarà Sasà, al secolo Rosario Salvaggio: autore, nel febbraio 1995, del tg satirico regionale “Sgrilla la notizia” viene notato da Ricci nello stesso anno e diventa inviato da Palermo per Striscia. Fonte: Striscia: lascia Benvenuti, arriva Sasà

Tags: , , , ,