Shrek e Vissero Felici e Contenti | Zapster Blog


Shrek e Vissero Felici e Contenti

{lang: 'it'}

Titolo: Shrek e Vissero Felici e Contenti (2010)
In sala dal: 25/08/2010
Genere: Animazione/Avventura/Commedia/Fantasy
Trama: I Dreamwork Studios hanno promesso che questo capitolo delle avventure dell’orco verde Shrek sarà un “mix delle fiabe dei fratelli Grimm e del film “La vita è meravigliosa”.
Questa volta Shrek sarà costretto suo malgrado a fare un accordo con l’inaffidabile folletto Tremotino per recuperare la propria ferocia, visto che da quando si è sposato e sistemato sembra non far più paura a nessuno.
Quando l’accordo con Tremotino salterà, Shrek avrà l’occasione di vedere come sarebbe stato il paese di Molto Molto Lontano se lui non fosse mai esistito: a governare al suo posto ci sarebbe Tremotino e tutti coloro che Shrek ama starebbero molto peggio, a cominciare da Ciuchino, che sarebbe costretto a trainare un carro e dal Gatto con gli Stivali, sovrappeso e armato di arco rosa, invece che di una spada…
Titolo originale: Shrek Forever After
Cast: Amy Sedaris, Antonio Banderas, Cameron Diaz, Chris Miller, Eddie Murphy, Eric Idle, Julie Andrews, Justin Timberlake, Mike Mitchell, Mike Myers, Paul McCartney
Produttore: DreamWorks Animation
Distributore: United International Pictures
[Scheda Film] | [Cast] | [Trailer] | [Galleria Fotografica]

Tags: , , , ,

Oscar 2011, quindici cartoni animati in corsa

{lang: 'it'}

Sono stati comunicati poche ore fa dall’Academy Awards i titoli dei quindici film d’animazione ammessi alla pre-selezione in vista delle nomination agli Oscar del prossimo 25 gennaio.
Nessuna sorpresa nell’elenco, con Toy Story 3, Shrek e vissero felici e contenti, Cattivissimo Me, Megamind e Dragon Trainer che appaiono favoritissimi per i cinque posti a disposizione in vista della cerimonia di premiazione, che nel 2011 si terrà il 27 febbraio al Kodak Theatre di Los Angeles, e che verrà trasmessa in diretta in oltre duecento Nazioni.
Ricordiamo che le speranze di rivedere un film italiano premiato con la statuetta a distanza di dodici anni dall’ultima volta (La vita è bella) sono tutte riposte in Paolo Virzì, che, proprio come le pellicole d’animazione, il prossimo 25 gennaio conoscerà il destino de La prima cosa bella. Fonte: Oscar 2011, quindici cartoni animati in corsa

Tags: , , , , , , , , , ,

Box office, Benvenuti al Sud sempre in testa

{lang: 'it'}

Benvenuti al Sud non conosce rivali: terza settimana nelle sale e terza volta in testa alla classifica dei film più visti per la divertente commedia con Claudio Bisio protagonista. Nell’ultimo fine settimana, l’incasso ha sfiorato i 4 milioni di euro, portando la pellicola ad affiancare Shrek e vissero felici e contenti nella graduatoria dei maggiori successi della stagione 2010/2011 con quasi 17 milioni globali.
Secondo posto settimanale per Cattivissimo me, atteso film d’animazione che si porta a casa 3,5 milioni di euro; terzo gradino del “podio virtuale” per Step Up 3D con 1,5. Per trovare un’altra pellicola italiana in classifica bisogna scendere fino al nono posto, occupato da Toni Servillo protagonista in Gorbaciof (appena 263.000 euro al botteghino). Fonte: Box office, Benvenuti al Sud sempre in testa

Tags: , , , , , , , , ,

Shrek e vissero felici e contenti

{lang: 'it'}

Contrariamente a quanto avviene di solito, sembra che nel passaggio da film di animazione a videogioco Shrek guadagni qualcosa, piuutosto che perderla. Tanto per cominciare guadagna l’aspetto sociale, visto che è contemplato il multiplayer cooperativo fino a un massimo di quattro giocatori (con possibilità di guidare i quattro protagonisti del film). Poi ne guadagna anche in termini di storia, visto che, come sempre, la trama è molto simile, ma non identica a quella della pellicola. Solido anche senza richiamo al franchise.
[Scheda del Gioco] | [Screenshots] | [Trailer] | [Cerca il miglior prezzo]

[Tutte le immagini su Gamez.it]

Tags: , , , ,

Shrek e vissero felici e contenti – Video

{lang: 'it'}

Trailer del videogioco Shrek e vissero felici e contenti per Nintendo Wii, Xbox 360, Playstaion 3 e PC Windows

[Scheda Videogioco]

Tags: ,

Box office, Benvenuti al Sud batte Inception

{lang: 'it'}

Ottimo esordio nelle sale per Benvenuti al Sud, commedia “italianizzata” di Luca Miniero che ha preso spunto dal successo francese Giu’ al Nord: Claudio Bisio e colleghi hanno infatti incassato ben 3,7 milioni di euro, facendo molto meglio di Inception, che si è fermato a quota 1,8 ma può vantare un “bottino” globale dall’uscita nei cinema di 5,8 milioni.
Terzo posto nella classifica settimanale per L’ultimo dominatore dell’aria di Manoj Night Shyamalan: 1,2 milioni. Lontanissimo dai primi tre in classifica, resiste invece ancora in top ten Shrek e vissero felici e contenti, che ad oltre un mese dall’esordio (datato 25 agosto), è nono con 16,8 milioni incassati. Fonte: Box office, Benvenuti al Sud batte Inception

Tags: , , , , , , , , ,

Box office week end: Inception supera tutti

{lang: 'it'}

Esordio in testa alla classifica dei più visti per Inception di Christopher Nolan, già campione d’incassi negli Stati Uniti e molto atteso nelle sale italiane: con un “bottino” di 2,6 milioni di euro la pellicola è balzata subito in testa al nostro box office, anche se alle sue spalle L’ultimo dominatore dell’aria con 2,1 milioni ha registrato la miglior media per sala (5115 euro contro 4558 per Leonardo DiCaprio e colleghi).
Il podio settimanale è chiuso da Mordimi (987.000 euro), parodia comica di Twilight che precede non di molto il primo film italiano in classifica, La passione, con Silvio Orlando protagonista e reduce dalle buone critiche – ma nessun premio – raccolte al Festival di Venezia. Da segnalare che a distanza di un mese dall’uscita nelle sale, Shrek e vissero felici e contenti continua a resistere in top-ten: ad oggi è ottavo con un incasso globale di ben 16,5 milioni di euro. Fonte: Box office week end: Inception supera tutti

Tags: , , , , , , , , , ,

Box office: Mordimi si mangia Julia Roberts e Brignano

{lang: 'it'}

Box office a sorpresa nell’ultimo week end di proiezioni italiano: Mordimi, parodia comica di Twilight, è stato infatti il film più visto al cinema, e con quasi 2 milioni di euro fa meglio di Julia Roberts, che si deve “accontentare” del secondo posto col suo Mangia, prega, ama (1,25 milioni). In nessun altro paese del mondo, USA esclusi, il film girato dalla coppia composta da Jason Friedberg e Aaron Seltzer (Disaster Movie) aveva fatto segnare un esordio simile.
Staccato di pochissimo, al terzo posto, si piazza Enrico Brignano, altra nuova uscita del fine settimana con Sharm El Sheik – un’estate indimenticabile. Da segnalare la “caduta” di Shrek e Vissero Felici e Contenti, che alla quarta settimana di proiezioni ha dovuto abbandonare la testa della classifica per scendere in quinta posizione, seppur con un incasso stellare (16 milioni di euro). Fonte: Box office: Mordimi si mangia Julia Roberts e Brignano

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Box office, Shrek più forte anche di Resident Evil

{lang: 'it'}

Terza settimana in sala e terza volta in cima alla lista dei più visti al cinema per Shrek e vissero felici e contenti: il cartone nell’ultimo week end ha infatti incassato 1,5 milioni di euro, non un risultato eccezionale, ma sufficiente per mettersi alle spalle il film più atteso della settimana, Resident Evil: Afterlife (1,3 milioni), quarto episodio della saga ispirata al fortunato videogioco.
Il podio del week end è chiuso da La solitudine dei numeri primi, che non è riuscito a farsi “trascinare” dall’uscita veneziana al Festival incassando “solo” 906mila euro; piuttosto deludente anche l’esordio nelle sale italiane di George Clooney, protagonista in The American: il film, che è stato girato anche in Abruzzo, si è infatti piazzato quarto portandosi a casa appena 511mila euro. Fonte: Box office, Shrek più forte anche di Resident Evil

Tags: , , , , ,

Box Office: Shrek all’ingrasso si mangia tutti

{lang: 'it'}

Shrek e vissero felici e contenti non conosce rivali: l’ultimo capitolo della saga con protagonista l’orco verde non si ferma neppure davanti a Sylvester Stallone, e con 2,8 milioni di euro mantiene la testa del box office italiano.
Per il film d’animazione sono ora ben 11,2 i milioni incassati dall’uscita nelle sale, ancora lontano però dallo straordinario risultato del capitolo precedente, che nel 2007 chiuse a 20.
I Mercenari, con poco meno di 1 milione, si devono così accontentare del secondo posto, “consolandosi” col miglior risultato per una new entry settimanale, dato che l’altrettanto atteso The Karate Kid: La leggenda continua (con Jackie Chan e il giovanissimo Jaden Smith protagonisti), finisce quarto con appena 724.000 euro. Terzo gradino del podio per Giustizia privata (755.000 euro). Fonte: Box Office: Shrek all’ingrasso si mangia tutti

Tags: , , , , , , , ,